Come Valorizzare la Tua Idea nel Mondo Reale.

Realizza ora la tua idea. Domani è troppo tardi.

VALIDATION.

Il vostro business non ha bisogno solo di idee, ha bisogno anche che queste idee siano applicate nel mondo reale per avere un riscontro con il pubblico. Solo in questo modo si potranno prendere le migliori decisioni per il vostro business senza perdere di vista il vostro progetto.

Prima di tutto, è importante sapere cos’è la VALIDATION e del suo ruolo per capire di cosa stiamo parlando.

shutterstock_333225293

Cos’è l’Idea validation: non è altro che un processo di test e convalida della vostra idea nel mondo, prima di lanciare il prodotto sul web. Ottenere un riscontro sul pubblico prima di mostrare il prodotto, è utile per poter cambiare i difetti e riconoscere i punti di forza della vostra strategia.

Può riguardare informazioni su riviste o anche pagine speciali sul web, in modo da esporre l’idea e capire il mondo che ne pensa prima di rilasciare il prodotto finale. Una tecnica molto efficace è per esempio un processo faccia a faccia, che permette istantaneamente di ottenere le reazioni dal pubblico. Questo sistema è utilizzato per testare un concetto di prodotto contro un potenziale target di mercato.

Alcune opzioni possibili, oltre il faccia a faccia, sono: chiamate persone che possiedono un certo titolo inerente al vostro progetto e cercate i loro consigli; pubblicità online per incentivare i visitatori a concedere un’intervista; liste di e-mail per raggiungere il pubblico giusto.

Testare l’idea sul mercato farà risparmiare tempo e denaro e genererà interesse sull’idea presentata. Lo scopo è quello di comprendere se l’idea potrà avere successo oppure no, se i clienti sono disposti ad acquistare il prodotto e se ne sentono il bisogno.

Per affrontare questo processo di validation, per prima cosa bisogna stabilire il proprio obiettivo, il mercato di riferimento ed avere un insieme di idee di partenza (Brainstorm Internally): le idee da presentare non dovranno essere tutte quelle che abbiamo in mente, ma solamente un numero limitato che possa evitare la confusione o la perdita di tempo per il potenziale cliente. Il tempo che il cliente dovrà perdere è di massimo 10 minuti, dopodiché sarà proposta la possibilità di contattare l’azienda per ulteriori informazioni. E’ fondamentale che vengano presentate 4 o 5 migliori versioni della vostra idea.

Sembra scontato, ma un punto da seguire è assolutamente quello di evitare di chiedere pareri ai conoscenti. Il motivo è molto semplice: loro non sono i vostri potenziali clienti. Il vostro scopo è quello di raggiungere una certa cerchia di clientela ed è a quella che dovrete riferirvi.

831691696-cafeteria-coffee-shop-cafe-selfie-retail

Un altro passo è quello di scegliere un campione di individui da intervistare. L’intervista dovrà essere sotto forma di video per mettere in risalto le emozioni e le reazioni. Ovviamente il campione da intervistare dovrà essere un insieme di potenziali clienti, dunque è importante fare una cernita ed una selezione.

Il colloquio dovrà essere informale. Ringraziate per il tempo speso per voi e spiegate come queste interviste saranno utilizzate per offrire ai clienti quello che effettivamente vogliono. Specificate che non è una vendita di prodotti per loro, perché non sono ancora disponibili. E’ importante far sapere alle persone che la loro opinione conta. Spendete un minuto per raccontare cosa fa l’azienda e qual è la vostra attività, presentate diverse versioni della vostra idea e poi chiedete i pareri degli intervistati su ognuna di esse. Fate delle domande mirate, per esempio chiedete se conoscono l’azienda o se vedono un valore nel progetto proposto. Chiedete consigli e come l’idea li fa sentire, confrontate le reazioni e osservate il linguaggio del corpo. Solo così potrete scoprire se l’idea è brillante oppure è pessima.

mostra-cartoni-mangiano01_MGTHUMB-BIG

Rivedete tutti i commenti e trovate i punti di forza del progetto. Attraverso un’opportuna revisione, sarete capaci di capire cosa è andato bene e cosa è andato storto e poter migliorare i punti deboli. La cosa importante è costruire un business che venga notato, che non può essere ignorato. Questo verrà stabilito in base al feedback ricevuto dai commenti degli intervistati. Molto spesso può capitare che cose che pensavate fossero essenziali per il progetto, in realtà dovranno essere modificati per adattarli al meglio alle esigenze del pubblico. Accontentare il cliente è l’esigenza primaria, il cliente è la ragione per cui la vostra azienda può andare avanti quindi tenetelo a mente.

Questo sistema non deve essere per forza affrontato come un dramma, imparate a divertirvi e ad utilizzarlo a vostro vantaggio, curate il vostro business fino al minimo dettaglio perché i clienti noteranno l’amore che avete inserito in ogni idea. Siate rilassati con i vostri intervistati perché è la prima impressione che la vostra azienda darà all’esterno; non vivetelo come un esercizio di vendita, ma come una conversazione con qualcuno che rispettate e che può aiutarvi a migliorare la vostra idea e portare l’impresa al livello successivo.