Come Creare un Brand Efficace

In cosa consiste il Brand Positioning?

La tecnica di Brand Positioning mira a stabilire una posizione di preminenza nella mente del consumatore quando fanno riferimento alla categoria in cui competi. Bisogna fare in modo che il cliente scelga la tua azienda invece che i concorrenti. Il cliente deve considerarti lo specialista nella tua categoria di prodotto, è a te che farà affidamento perché hai dimostrato credibilità e rifiuterà gli altri concorrenti. Sono i consumatori che costruiscono il brand attraverso il loro consenso, non l’azienda. Quindi il branding comincia dal pensiero di ogni potenziale cliente, perché è lì che il brand deve colpire altrimenti viene dimenticato. Quindi quello che conta è anticipare il desiderio dei futuri clienti ed essere i principali leader nel fornire quello di cui hanno bisogno. E’ importante puntare ad avere una posizione leadership nella propria categoria, far coincidere quello che si offre con quello che si ricerca. L’attività di marketing deve partire ancora prima che il prodotto venga messo in produzione, prima ancora che sia progettato bisogna consultare esperti marketing per stabilire una strategia efficace.

yellow-umbrella

E’ importante giocare sulla percezione del consumatore, su cosa salta all’occhio e su come essere originali per attirare la curiosità dei clienti su una nuova categoria di prodotti.

La migliore opzione possibile è quella di creare una nuova categoria in cui primeggiare, ma non sempre è praticabile come strada. Un’altra opzione, più semplice da perseguire, è quella di restringere il cerchio di produzione. Sarebbe a dire concentrarsi su un dettaglio specifico del proprio prodotto e primeggiare in quello. Anche se lo stesso prodotto è realizzato da diverse aziende, concentrarsi su una funzione particolare attirerà quella categoria di clienti che sono interessati a questo aspetto. In questo modo si cerca non di ottenere tutti i clienti esistenti, perché non è possibile, ma ottenere tutti i clienti che cercano qualcosa di specifico.

Tra gli aspetti che attirano molti clienti, anche se può sembrare controproducente, è un prezzo elevato. Nell’immaginario dei consumatori, infatti, prezzo più elevato indica qualità più elevata. Questo attirerà soprattutto quei clienti che autonomamente non sanno distinguere i diversi prodotti, quindi il prezzo può diventare un fattore caratterizzante della qualità. Ne consegue che con un prezzo elevato bisogna davvero offrire un prodotto di qualità, altrimenti questa tecnica porterà solamente al fallimento. Si può iniziare con un prezzo basso per attirare la clientela, poi successivamente aumentarlo e al contempo offrire qualità maggiore della concorrenza.

qualita-thumb

Quello che deve essere evitato è offrire ai consumatori troppe soluzioni tra cui scegliere. Il consumatore vuole avere vita semplice, per cui offrire poche possibilità di scelta soprattutto all’inizio della produzione rende meno impegnativa la decisione dell’acquisto. Offrire per lo stesso prodotto diverse fasce di prezzo per poche funzioni in più, può provocare delusioni nei clienti che acquisteranno il prodotto a cifre esorbitanti per avere alla fine lo stesso prodotto di chi ha speso molto meno.

Devi sempre dire una sola cosa: la tua promessa di marca.

Comunicare sempre e continuamente il brand scelto e far distinguere la propria marca dalle altre. Scegliere quindi un messaggio da inserire nei manifesti, nei social network, nelle insegne. Inserite nel brand cosa vi differenzia e ripetilo in maniera convincente. Il marchio deve rimanere impresso nella mente del consumatore, che capirà a che azienda ci si riferisce sentendo solamente la frase di riconoscimento del marchio. Focalizzati principalmente su cosa vendi e cosa ti differenzia.

Identifica i tuoi diretti concorrenti e confronta la tua posizione con la loro per stabilire la tua unicità, comprendere come gli altri competitor posizionano il proprio brand.

Non concentrarti solo sul prodotto, concentrati essenzialmente sul comunicare il valore di quello che offri. Convinci i clienti di essere esperto in materia senza dirlo espressamente, usa lo strumento di internet e dimostra di sapere più della media. E’ chiaro che per convincere il cliente di essere un professionista, devi esserlo davvero. Per questo, se non lo sei, hai bisogno di uno specialista che abbia esperienza in questo campo e possa aiutarti in questo ambito.

Non sai creare una strategia di brand positioning?

Siamo qui per questo!

Noi ti offriamo un’attività di marketing il cui scopo sarà quello di sviluppare una strategia di brand posititiong efficace affinché i consumatori possano considerarti il produttore leader nella categoria da te scelta. Bisogna essere davvero esperti e sapere di cosa si parla per poter convincere i clienti, altrimenti la strategia non avrà successo. Se costruisci correttamente il tuo brand positioning diventerai l’azienda preferita e la prima a cui si pensa per acquistare prodotti, sarai in cima alla scala mentale di aziende produttrici nella mente del consumatore. Ti aiuterà a risparmiare tempo e denaro, in più ne guadagnerai in incremento di clienti e in notorietà. E’ grazie a questa strategia che le più grandi aziende hanno avuto successo, e anche tu potrai arrivare al loro livello e distinguerti dai concorrenti!